Omas Industries realizzerà l’impianto molitorio tecnologicamente più avanzato di tutta l’Africa Orientale

Omas è stata scelta per la realizzazione di un nuovo impianto molitorio da 300TPD per Master Grain Milling.

Nel Marzo 2016, Omas Industries è stata scelta come partner tecnologico per la realizzazione dell’ampliamento dell’impianto molitorio di Master Grain Milling a Jinjia, in Uganda.

Il nuovo molino, della capacità di 300 TPD, sorgerà a fianco del vecchio molino Golfetto realizzato nel 2000 e sarà dotato delle più innovative tecnologie sviluppate in campo molitorio.

L’impianto verrà installato in un nuovo edificio realizzato in loco dal cliente ma progettato da Omas secondo l’innovativa tecnologia “Building Economy” che permette di ridurre del 20% il numero di piani, il volume di costruzione ed il peso totale di fabbricato e fondazioni.

Il nuovo impianto sarà alimentato da 2 silo di miscela con fondo conico della capacità di 500 tonnellate cadauno, equipaggiati con misuratori ponderali di grano.

Nella linea di pulitura del grano verrà inserito lo sterilizzatore Giotto che permette la gestione ottimale del processo di condizionamento del frumento grazie alla rimozione degli strati superficiali della cellulosa impermeabile.

Con questo processo, interamente sviluppato da Omas, la superficie della cariosside oltre ad essere privata di ogni tipo di impurità inorganica (terra, sabbia metalli, ceneri, etc.) ed organica (batteri, funghi, muffe, micotossine, etc.), viene sottoposta ad un processo di abrasione per rimuovere gli strati di cellulosa e lignina che compongono la busta impermeabile del chicco di frumento.

In questo modo, l’acqua di condizionamento può penetrare il 30% più rapidamente e può raggiungere in profondità la mandorla amidacea vitrea permettendo così una macinazione più facile ma anche un’evaporazione dell’H2O tecnologica molto bassa, non soggetta a temperatura e umidità dell’aria esterna: si otterrà così un resa superiore e una riduzione della pulizia dei canali di plansifter e delle maniche dei filtri.

Grazie alla riduzione del tenore di ceneri del 5-8 %, sarà inoltre possibile estrarre una quantità di farine bianche superiore dello 0,5-1%.

La sezione di macinazione sarà dotata del laminatoio Leonardo che sfrutta l’innovativa tecnologia KERS, brevettata da Omas.

Con questa tecnologia sarà possibile ottenere i seguenti vantaggi:
 

  • Riduzione del 50% della potenza assorbita dai laminatoi.
     
  • Macinazione dei grani con Ricette memorizzate per produrre farine diverse.
     
  • Mill Remote Tuning per la gestione remota dei parametri di macinazione.
     
  • Riduzione del livello di rumore nella sala laminatoi a 75-80 dB.
     
  • Assenza di cinghie di trasmissione e di manutenzione preventiva agli organi di trasmissione.
     

L’impianto molitorio, interamente coperto da rete Wi-Fi, sarà comandabile da tablet, interamente gestito da PLC con software Omas e completato da un sistema di controllo rendimenti di macinazione, consumo energetico e manutenzione preventiva.

Questo contratto, per la realizzazione del più avanzato impianto molitorio di tutta l’Africa Orientale, premia Omas Industries per l’importante livello di innovazione che è riuscita a raggiungere con i propri prodotti, diventando leader mondiale indiscusso per le tecnologie di macinazione.

 

Per informazioni dettagliate compilate il Form o contattate il Direttore Commerciale di Omas Industries, Pietro Barbalarga.

Cliente Master Grain Milling
Paese Uganda
Tipologia progetto Secondo mulino
Capacità impianto 300T/24H
Plus impianto Progettato secondo l’innovativa tecnologia “Building Economy”
Data inizio lavori 03/2016
OMAS INDUSTRIES IN WEST AFRICA: UNA SINERGIA TUTTA ITALIANA REALIZZERÀ IL PRIMO POLO ALIMENTARE INTEGRATO IN MAURITANIA

Contatti


OMAS S.R.L.
Via Fornace seconda strada 1
Arsego - San Giorgio delle Pertiche
Padova - Italy
Tel. +39 049 9330297