Come Leonardo Roller Mill ha rivoluzionato la molitoria

• 27 Luglio 2021 •

OMAS IS FLEXY: Intervista al CTO Gabriele Nicoletti

Il 2020 è stato un anno complicato per molti versi, che nonostante tutto ci ha dato modo di prendere del tempo per sistemare aspetti importanti che normalmente è difficile seguire, presi dalla frenesia di commesse e lavori. In quest’ultimo anni e mezzo abbiamo improntato un importante lavoro per migliorare la gestione delle commesse e di conseguenza la comunicazione interna, andando a integrare verticalmente la progettazione, il cuore pulsante di Omas.  

Abbiamo individuato quindi due necessità: da un lato gestire l’archivio tecnico, con le informazioni che servono a costruire un prodotto; dall’altro il bisogno di gestire dati diversi su file e programmi diversi per progettare, costruire e gestire il prodotto. Il tutto rendendo fruibili e intellegibili le informazioni tra vari dipartimenti coinvolti.

È per questo che abbiamo creato internamente una sorta di PDM, uno strumento digitale che tenga assieme i dati. Uno strumento che diventa sempre più indispensabile poiché le competenze, le conoscenze e le informazioni di vari reparti sono patrimonio importante di OMAS e per questo devono essere facilmente reperibili e messe a disposizione di tutti. Solo così si riuscirà a garantire una performance virtuosa e precisa dall’inizio del progetto fino alla fine.

Questo sistema ci permette di archiviare la documentazione tecnica, corredandola di tutta una serie di informazioni utili a ottenere risposte il più complete possibili e immediatamente fruibili in maniera semplice dai vari uffici o aree produttive. In parole semplici, abbiamo fatto “parlare” tra loro i vari software presenti in azienda. Infatti, una volta ottenuto il disegno, il progetto di una macchina o di un impianto, frutto a sua volta di una esigenza commerciale, con pochi click riusciamo a ottenere distinte di produzione, liste di acquisti, specifiche per la realizzazione di schemi elettrici e persino la definizione del software di gestione comando.

Un flusso informativo fluido e continuo consente di:

  • realizzare l’offerta economica corredata di tutti dati e informazioni da fornire al cliente in maniera chiara e precisa;   

  • ottenere tutta la documentazione tecnica opportunamente configurata secondo le specifiche del committente completa di disegni, liste materiali, liste utenze elettriche, componenti elettronici e software di automazione, manualistica;

  • Creare packing list di materiali e documentazione necessaria alla spedizione di nostri impianti e al loro montaggio e messa in marcia presso il sito del cliente.

Un altro lavoro che richiede costanza e precisione è il continuo popolamento del DB tecnico per renderlo sempre più completo e aggiornato, anche alla luce delle numerose personalizzazioni che attuiamo per i nostri clienti. Un vero e proprio archivio dal quale si attingono continuamente le informazioni, il configuratore di prodotto commerciale, i CAD, l’ERP aziendale, il reparto automazione e il post vendita.

Semplici click permetto di selezionare macchine e impianti in maniera guidata, controllata e nel rispetto delle normative vigenti. In breve il nuovo strumento di lavoro permette di:

  • risparmiare tempo;

  • ridurre la possibilità di errore;

  • aumentare la standardizzazione e l’intercambiabilità dei prodotti e componenti;

  • aumentare la qualità del lavoro e la soddisfazione delle persone di OMAS.

“L’informatizzazione” del Know How interno ha permesso di essere più performanti, potendo rispondere alle più svariate esigenze con prontezza e precisione, migliorando il flusso di lavoro interno e rispondendo con prontezza al cliente.

Contatti


OMAS S.R.L.
Via Fornace seconda strada 1
Arsego - San Giorgio delle Pertiche
Padova - Italy
Tel. +39 049 9330297

ISO 9001 ISO 45001