Ooo Omas prenderà parte alla XV conferenza dei mugnai russi che si terrà a mosca i prossimi 26, 27 e 28 settembre 2017

• 28 Luglio 2017 •

Le tecnologie Omas al servizio dell’industria molitoria iraniana

È con grande piacere che nello scorso mese di maggio, abbiamo avuto come ospite d’eccezione l’Ing. Mortazawi, Board Director della “Federation of Iranian Food Industry” nonché presidente della “Iran Flour Millers Association”.

Durante i tre giorni di visita abbiamo avuto la possibilità di mostrare le nuove tecnologie sviluppate da Omas Industries, con particolare attenzione al rivoluzionario concetto espresso dal laminatoio Leonardo S e dalla sterilizzatrice da grano Giotto.

La visita è stata quanto mai eccellente sia sotto l’aspetto tecnico che dal punto di vista umano. Sono stati analizzati i probabili futuri scenari dell’industria molitoria in Iran e le necessità tecniche di sviluppare nuovi processi per rendere più efficienti ed efficaci gli impianti molitori nel paese con lo scopo di:
 

  • Diminuire il consumo energetico per tonnellata.
  • Aumentare la qualità delle farine, togliendo gli agenti contaminanti e le impurità dovute alle coltivazioni industriali.

Omas Industries mette dunque le proprie tecnologie, Leonardo S e Giotto, al servizio di questi grandi obiettivi.

Il laminatoio Leonardo che sta rivoluzionando il modo di pensare consente innumerevoli vantaggi tecnici, energetici, economici, fiscali e di sicurezza, come nessun altro laminatoio al mondo.

I vantaggi sono evidenti e tangibili, ineguagliabili da un laminatoio con trazione a cinghia. In particolare evidenziamo:
 

  • Riduzione del consumo energetico fino al 77 % su medesimi passaggi fatti con una macchina tradizionale.
  • Possibilità di variare la velocità di ogni singolo rullo di macinazione, potendo così costruire diverse tecnologie di macinazione con i diversi tipi di cereale.
  • Possibilità di installazione su un edificio con un piano in meno rispetto alle tradizionali motorizzazioni a cinghia.
  • Possibilità di variare i giri dei rulli di alimentazione sincronizzandoli con la portata desiderata.
  • Riduzione drastica delle manutenzioni.
  • Riduzione drastica del rumore.
  • Aumento della sicurezza sui luoghi di lavoro, grazie all’eliminazione di tutti i cinematismi spesso causa di infortunio.

La sterilizzatrice Giotto, invece, è un efficace strumento di lavoro per la pulitura del cereale. Gli speciali utensili di lavoro, con forma arrotondata e superficie abrasiva, consentono l’asportazione di una percentuale di crusca variabile dallo 0.2 allo 0.8%.

Giotto permette al tecnologo, inoltre, di regolare il tempo di lavorazione del grano all’interno del rotore: con una semplice interfaccia PLC di comando l’operatore riesce a gestire una ghigliottina pneumatica che regola la superfice di uscita del grano e quindi la sua permanenza all’interno del rotore abrasivo.

Giotto non rovina le materie prime grazie ad una lavorazione delicata sulla sola superficie! I risultati consistono nella riduzione di:
 

  • Fitofarmaci in generale
  • Funghi
  • Batteri
  • Pesticidi
  • MOULD
  • Ceneri
  • CBT

Ancora una volta un particolare ringraziamento a Mr. Mortazavi e al nostro Regional Sales Manager Mr. Mhertas.

Contatti


OMAS S.R.L.
Via Fornace seconda strada 1
Arsego - San Giorgio delle Pertiche
Padova - Italy
Tel. +39 049 9330297